Chi siamo

Si hanno rari ricordi della nascita di questa associazione. Alcuni dei nostri genitori vollero fare della caccia uno sport piacevole e, nello stesso tempo, un punto di aggregazione tra i vari praticanti di questo hobby. Seguendo le orme dei nostri padri abbiamo percepito l'importanza di continuare la loro opera, tanto che oggi contiamo un elevato numero di iscritti.

Il presidente, Nazzareno Onofri, con il vice presidente Antonio Cherubini, il cassiere Emanuele Daga, il segretario Alfredo Onofri e con i consiglieri Giuseppe Straffi, Mauro Mariani, Opaldo Belardelli, Fabio De Angelis, Domenico Salvatori, Antonio Mandolesi, Emanuele Canzonetta, Alberto Corsi, si riuniscono periodicamente per prendere decisioni in merito all'attività venatoria nel comprensorio capranichese. Tra le attività svolte dagli aderenti alla sezione abbiamo:
- sorveglianza, diurna e notturna, del territorio, al fine di reprimere qualsiasi forma di bracconaggio;
- controllo dell'ambiente contro qualsiasi forma di discarica abusiva;
- monitoraggio del territorio contro eventuali incendi dolosi e non, allertando tempestivamente gli organi preposti alla salvaguardia dell'ambiente e, contestualmente, i cacciatori locali;
- organizzazione annuale della "Festa del cacciatore" che negli ultimi anni è divenuta fonte di attrazione e di divertimento per i cacciatori e per i cittadini non solo della provincia ma anche della regione. Tale manifestazione รจ quest'anno alla sua 20a edizione. Per tutti i dettagli consultare l'apposita sezione.

Per contattarci telefonate ai numeri 339.3539018 (Nazzareno) o 328.1628590 (Alfredo), oppure scrivete al nostro indirizzo e-mail.